REPUBBLICA

venerdi_edited.png

STARDUST MEMORIES

 della Roma del 2000 

ALTRE ONDE

SELEZIONE RADIO / PODCAST


TRE SOLDI è un programma di Radio 3 che si basa sull'idea del "riecheggiamento", attraverso "percorsi sonori sulla realtà di oggi  e di ieri con il linguaggio della testimonianza diretta".

Stiamo parlando di audiodocumentari, curati da Fabiana Carobolante, Daria Corrias e Giulia Nucci, in onda dal lunedì al venerdì alle 19.50 (fascia oraria solo a volte "minacciata" da dirette di concerti) rintracciabili nel sempre accogliente sito di Radio 3.

 

Lo staff stavolta propone una mini-rassegna di quattro giorni - il 27, 29, 30 e 31 gennaio - protagonista un locale di Trastevere,   lo Stardust. La rassegna si chiama, appunto, "STARDUST MEMORIES, Souvenir della notte trasteverina", e l'ha scritta Chloé Barreau con contributi di Matteo Nucci e il missaggio di Giovanni Perez.

 

Lo Stardust era uno dei luoghi dove gli umori dominanti nell'inizio del nuovo secolo si mescolavano a sonorità jazz, fumo di sigarette e sapori di whiskey.

 

In quell'atmosfera, una giovane parigina ha scoperto l'Italia e con la sua telecamerina ha registrato episodi privati e fissato per sempre i suoni del luogo. Ne è nata una narrazione confidenziale dell'anno 2000.

Allo Stardust Barreau ha conosciuto una città alle prese con il Giubileo, tra stornelli trasteverini e mondanità.

Con i ventenni di allora, "più affiatati, spontanei e informali, senza smarthphone e social network".

Carlo Ciavoni 24.01.2020

© 2020 IL VENERDI' DI REPUBBLICA